closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

47 Soul: «Sul dancefloor raccontiamo i drammi del nostro presente»

Musica. Il combo palestinese dal suono etnico impregnato di elettronica, ospite il 17 agosto all'Ariano Folk Festival

I 47 Soul al Village Underground

I 47 Soul al Village Underground

«È impossibile separare gli artisti dalla realtà. La quotidianità da cui arriviamo è fortemente politica e di conseguenza, lo sono anche i testi che accompagnano la musica che produciamo». Le parole sono quelle di Tarek Abu Kwaik, frontman dei 47 Soul, interessante formazione che si sta mettendo in luce in ambito world music. Il combo è emerso a fine 2015 grazie ad un azzeccato singolo dal titolo Intro to Shamstep, vero e proprio manifesto musicale di una miscela di hip-hop, electro e musica tradizionale, che il cantante ci presenta nel dettaglio: la Shamstep include un suono sintetizzato che rammenta un...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.