closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Commenti

26J: cosa potrebbe succedere stasera ai partiti politici spagnoli

Elezioni. Alle 14 affluenza in calo rispetto al voto del 20 dicembre

Iglesias, Errejon al seggio a Madrid

Iglesias, Errejon al seggio a Madrid

Quando stasera si cominceranno ad avere i primi dati delle elezioni, in Spagna potremmo assistere a una specie di terremoto politico. Del resto, come ripetono sempre sia i dirigenti di Podemos sia quelli di Izquierda Unida, siamo di fronte a una rottura completa dello schema spagnolo prescelto dai tempi della caduta del franchismo fino ai nostri giorni. I socialisti stessi, nel 1977, si recarono negli Stati uniti per abiurare il marxismo, dichiararsi a favore della Nato e per un bipartitismo con i popolari, in una cornice di monarchia costituzionale. I patti erano dunque chiari: alternanza tra popolari e socialisti e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.