closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Lavoro

260 mila minori al lavoro dai 7 ai 15 anni in Italia

Save The Children. Il rapporto «Lavori ingiusti». Il Guardasigilli Orlando: «Elevare a 25 anni l’età di chi é costretto nelle carceri minorili»

Napoli, 15/02/2012. Minori al lavoro nel mercato di Soccavo

Napoli, 15/02/2012. Minori al lavoro nel mercato di Soccavo

Un bambino su 20, tra i 7 e i 15 anni, lavora oggi in Italia. Per Save the Children, che ieri in occasione della giornata mondiale contro il lavoro minorile ha presentato a Roma il rapporto «Lavori ingiusti» in collaborazione con il ministero della Giustizia, in questa condizione si troverebbero 260 mila under 16 nel nostro paese, il 7% della popolazione compresa in questa fascia di età. Questa la conclusione di un'indagine che ha coinvolto per la prima volta 733 ragazzi e delle ragazze nei penitenziari minorili, nelle comunità di accoglienza penale e in quelle ministeriali, oltre che quelli presi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi