closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

2022: il perimetro si allarga, le cyber-minacce pure

Hacker's Dictionary. Secondo Fortinet sarà più difficile proteggere gli asset digitali. I criminali attaccheranno chi lavora e studia da casa, le aziende delocalizzate, i portafogli digitali

Le previsioni di cybersecurity si fanno fosche per il 2022. Anche se non sono scritte sulla pietra, le tendenze che emergono da diversi studi concordano: i cybercriminali affinano strategie e tecniche di attacco che avranno come bersaglio un perimetro aziendale sempre più vasto prodotto da un modello di studio e lavoro delocalizzati e sui servizi cloud. Così, secondo l’azienda di cybersecurity Fortinet (pdf qui): 1) Il ransomware diventerà più distruttivo: insieme a queste tecnica basata sulla cifratura dei dati è stato studiato come i criminali informatici usino il Distributed denial-of-service (DDoS), per ingannare chi si difende e creare pressione da...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.