closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Internazionale

2021 in America latina: iniziato con un banchiere, chiuso da una progressista

Al voto. Un lungo (e strano) anno elettorale inaugurato da Lasso in Ecuador e finito con Castro in Honduras. Exploit della sinistra in Perù e degli indigeni ecuadoriani, la peggiore destra per El Salvador ed Ecuador

La nuova presidente dell'Honduras, Xiomara Castro

La nuova presidente dell'Honduras, Xiomara Castro

Con la vittoria di Gabriel Boric in Cile, si chiude in bellezza per l’America latina un anno elettorale particolarmente complesso ma di certo non privo di luci. Il 2021 non si era aperto nei migliore dei modi: il primo appuntamento elettorale, il 7 febbraio in Ecuador, si era risolto con il sorpasso al fotofinish del banchiere Guillermo Lasso sul candidato indigeno Yaku Pérez, a cui era seguita, al ballottaggio dell’11 aprile, la vittoria del candidato di destra sul «correista» Andrés Arauz, grazie anche alla scelta del «voto nullo» di una parte consistente del mondo indigeno, fortemente critica nei confronti dell’ex...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.