closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Alias

2011-2020, i dischi resistenti

Un decennio terribile iniziato con lo tsunami in Giappone e finito con il Covid-19. In mezzo la scomparsa di David Bowie, Lou Reed, Aretha Franklin, Prince, Amy Winehouse, Morricone, Pino Daniele, Dalla, Chuck Berry, Dave Brubeck, Ornette Coleman e tanti altri. Ecco i titoli e gli artisti da ri-suonare, ri-ascoltare, ri-amare

FRANCESCO ADINOLFI Benvenuti nel decennio terribile. Tra i dischi che restano più in mente No Hard Feelings (Acid Jazz, 2014), debutto degli inglesi New Street Adventure: qui le ballate più soffici si alternano in maniera magistrale ad irruenze white soul. Tra Paul Weller e Style Council, Curtis Mayfield e Bobby Womack. Bandshell (Flatcar/Fontana North, 2015) è l'album di debutto di Tia Brazda, splendida lounger canadese. La voce, ammiccante e fumosa, è sospinta da una band ultraswing. Soul, ska e r'n'b, i Tibbs - gruppo neo soul/mod di base ad Amsterdam - guidato dalla voce ipnotica di Elsa Bekman - debuttano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.