closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

1977. È ora, è ora. Lavora solo un’ora

77 Contro il presente. Il movimento del 1977, 40 anni dopo. Non sarà il movimento dei lavoratori a rendere possibile un processo di emancipazione del tempo dal lavoro, sarà la Silicon Valley Globale. Forse.

La mia bella artiglieria zangtumb tuum, 1994

La mia bella artiglieria zangtumb tuum, 1994

Dal punto di vista dell’attuale imbarbarimento della politica italiana i comunisti berlingueriani di un tempo appaiono colti gentiluomini benintenzionati. «Perché ve la prendevate tanto con loro?» mi è capitato di sentirmi chiedere da parte di giovani amici che sono nati dopo il decennio Settanta. La domanda non è affatto stupida, e qui cerco di rispondere. Parliamo di Bologna, dove il movimento del ’77 si espresse forse nella sua forma estrema, culturalmente provocatoria. Come tutti sanno fin dal dopoguerra la città era governata dal PCI: era amministrata bene, e negli anni Sessanta aveva visto fiorire una vita culturale ricca, partecipata, innovativa....

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi