closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

120 finestrelle per Gianni Ferrara

Il ricordo. Dalla Sapienza un'incontro in videoconferenza per ricordare il giurista e militante politico a poco più di un mese dalla scomparsa

Gianni Ferrara

Gianni Ferrara

Gianni Ferrara giurista, militante, compagno, uomo politico, studioso e tante altre cose tutte assieme è stato ricordato ieri pomeriggio dagli amici e dai colleghi, a poco più di un mese dalla sua scomparsa. Il ricordo è stato organizzato da Gaetano Azzariti, che poi ha chiuso oltre tre ore di interventi con tre righe di Fenoglio: «Ecco l’importante: che ne restasse sempre uno». L’incontro avrebbe dovuto tenersi nella facoltà di giurisprudenza della Sapienza, così sarebbe piaciuto a Gianni che ha insegnato lì per trent’anni (mentre non ha voluto che fossero celebrati funerali). Il Covid lo ha impedito, ma per aprire la...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi