closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

11 mila persone in tre giorni per dire grazie a Gino Strada

Il lungo addio milanese. Renzo Piano: «Mi ha insegnato a mettere l’anima negli ospedali». La stima postuma non manca, ma andrà verificata al prossimo voto sulle missioni militari

La sala, nella sede milanese di Emergency, che ha ospitato da sabato a ieri la camera ardente

La sala, nella sede milanese di Emergency, che ha ospitato da sabato a ieri la camera ardente

Per il terzo giorno consecutivo dalle prime ore del mattino in via di Santa Croce si è formata la lunga fila di persone venute a dare l’ultimo saluto a Gino Strada. È andato crescendo il cumulo di fiori, messaggi, lettere, disegni lasciati sul cancello della sede Emergency che è rimasta aperta un poco oltre l’orario stabilito, per consentire a tutti di salutare una persona che già manca terribilmente. CHIUSE LE TENDE DELLA SALA che custodiva l’urna, spenta la musica dei Pink Floyd che per tutto il tempo l’ha accompagnata. Ultima ad andarsene Simonetta Gola, la compagna che in questi giorni...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.