closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Reportage

Varoufakis, un marxista alle Finanze di Atene

Grecia. Chi è l’eclettico accademico che ha l’opportunità di cambiare l’Europa

Yanis Varoufakis

Yanis Varoufakis

Yanis Varoufakis è un personaggio eclettico: economista radicale, marxista, accademico, scrittore, militante anti-austerity, ex consulente per una società di videogiochi statunitense, appassionato di Harley Davidson. E ora ministro delle Finanze per il neoeletto governo di Alexis Tsipras. Varoufakis è nato ad Atene nel 1961, qualche anno prima del golpe militare del 1967: un’esperienza profondamente traumatica per il giovane Yanis. «Crescere in una dittatura fascista è un’esperienza atroce, indimenticabile, che ti segna per la vita. Capisci che quello per cui ti batterai sempre è la libertà». La dittatura crollò nel 1974, poco prima che Yanis terminasse la scuola media. Poiché al...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi