closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Cultura

Storie senza parole

Illustrazione. Addio a Iela Mari. Negli anni Sessanta con il marito Enzo inventò gli albi visuali, seguendo i ritmi della natura e le sue trasformazioni

Insieme, inventarono le storie senza parole: Iela ed Enzo Mari negli anni Sessanta creavano mondi colorati per bambini e genitori, storie «visuali» come La mela e la farfalla o L’uovo e la gallina dove lo scorrere del tempo era il principale protagonista e scandiva il ritmo dei disegni. Gabriela Ferrano (detta Iela, nata nel 1931), storica illustratrice che ha lasciato una serie di classici per i più piccoli, è morta all’età di 83 anni. Aveva studiato pittura all’Accademia di Brera (è qui che conobbe il marito con il quale collaborò fino alla fine della loro unione nel 1965) ma poi...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.