closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp

cultura

cultura In questa Edizione

Quell’impasto incendiario

Andrea Colombo

Se c’è una parola che andrebbe usata con parsimonia invece di essere spesa come monetine da 20 cent, quella è «genio». Si potrebbe dire che lo studio lucido e insieme commosso che Stefano Cristante, docente di Sociologia della comunicazione, ha dedicato ad Andrea Pazienza serve a spiegare l’uso non indebito…

La memoria e il gioco politico della «cura di sé»

Giacomo Giossi

Nascere a Reims nel dipartimento della Marna, in Francia, significa vivere nella memoria di un territorio storicamente attraversato dalle più cruente battaglie mai viste in Europa. La Marna è uno…

cultura Articoli più commentati

L’irreversibilità dell’Ottobre russo

Michele Prospero

Ricostruendo i passi sempre ponderati che i bolscevichi seguirono tra il febbraio e l’ottobre del 1917 viene confermata l’immagine che Lenin aveva della politica come…

cultura Articoli più visti

L’irreversibilità dell’Ottobre russo

Michele Prospero

Ricostruendo i passi sempre ponderati che i bolscevichi seguirono tra il febbraio e l’ottobre del 1917 viene confermata l’immagine che Lenin aveva della politica come…