closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Visioni

Morto Anthony Richmond, il re dei B movie

Cinema. Scomparso a Roma a 86 anni il regista di genere. Nei settanta ha lavorato con Klaus Kinski, George Hilton e Alan Steel

Anthony Richmond alias Tonino Ricci

Anthony Richmond alias Tonino Ricci

Mentre il cinema italiano si rivitalizza con l’Oscar e le grandi bellezze, il  cinema popolare italiano perde un altro dei suoi Kings of B’s. Si tratta di Anthony Richmond, cioè di Teodoro «Tonino» Ricci scomparso ieri a Roma, dove era nato nel 1927, regista di una ventina di film, tra i primi anni ’70 e i tardi anni ’90, tutti rigorosamente di genere, dal western-kung fu al Bermuda Movie, dal macaroni war movie al postatomico, dal sotto Conan al sotto Zanna Bianca. Ricci, che era vissuto da sfollato a Cinecittà nel primissimo dopoguerra, era proprio cresciuto dentro il cinema romano...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.