closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Reportage

Lotte di classe nel cuore delle tigri

Asia ruggente. Le battaglie dei lavoratori scuotono le economie asiatiche, inserite in un contesto neoliberista, ma percorse da conflitti in grado di mutarne per sempre le condizioni sociali

Protesta dei lavoratori in Indonesia

Protesta dei lavoratori in Indonesia

Vietnam, Cambogia, Indonesia, Corea del Sud, Hong Kong, Birmania, Bangladesh, India e naturalmente Cina: cosa unisce in questo recente squarcio del 2013 e inizio del 2014 questi paesi asiatici? Tanti fattori economici, sicuramente, ma soprattutto un elemento socio- economico: le lotte dei lavoratori. Si tratta di battaglie diverse, dagli esiti e dalle dinamiche differenti, ma che insistono su un' unica direttrice: il miglioramento delle condizioni economiche, la richiesta dei diritti sindacali, l’aumento dei salari e una profonda critica delle condizioni di lavoro. All'interno di queste lotte si celano ulteriori elementi dell'economia globalizzata: produzioni a basso costo che reggono intere economie,...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi