closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

L’altra faccia di Mafia Capitale manifesta a Roma

Welfare. I lavoratori delle cooperative sociali in piazza del Campidoglio contro il lavoro gratuito e precario. Inviata una lettera al Commissario Tronca: "Il lavoro va pagato, basta gare al massimo ribasso"

Manifestazione al Campidoglio

Manifestazione al Campidoglio

Il grigiore della Roma più triste, paurosa e commissariata sarà interrotto alle 16 di oggi da un'ampia coalizione dei lavoratori delle cooperative sociali che lavorano nell'accoglienza, nel sociale, nei servizi. Si sono dati appuntamento per uno speakers' corner in piazza del Campidoglio, lì dove oggi governa il commissario Francesco Paolo Tronca. Nel cuore della città sospesa, e alluvionata dalla catastrofe Marino e dalle indagini sugli affari della coppia Buzzi-Carminati, oggi a processo, si manifesterà l'altra “faccia di Mafia Capitale”. Così si definiscono i lavoratori in una lettera aperta indirizzata ieri a Tronca in cui si parla di sfruttamento, lavoro gratuito...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi