closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Politica

«Il mio obiettivo: portare i conflitti sociali nel Tempio dei capitali»

Nicoletta Dosio. Le ragioni della leader NoTav

Nicoletta Dosio

Nicoletta Dosio

L’osteria ««La credenza» di Bussoleno ha una sala riscaldata da un camino. Chi vi si reca mangia e chiacchiera in compagnia di un grande murales, il Quarto Stato nel 2014: nel popolo in marcia sventolano le bandiere Notav, e le donne accompagnano gli uomini indossando maschere antigas. Non potrebbe esistere estetica più rappresentativa di Nicoletta Dosio, candidata per la lista Tsipras alle prossime elezioni europee. Anche perché lei l’ha scelta dato che nell’osteria lavora, cucinando e servendo ai tavoli. Sessantacinque anni, occhi azzurri e zazzera rossa, è una ex professoressa di latino. Durante i molti lustri di militanza politica ha...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi