closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Italia

Il dossier degli scienziati greci: «Distruzione letale per l’ecosistema»

Calabria. Cominciato il trasbordo in mare delle armi chimiche siriane a Gioia Tauro

È una relazione shock, che sbugiarda i nostri governanti. Un’informativa che getta un’ombra ancor più fosca sull’arsenale siriano che farà rotta verso il porto di Gioia Tauro tra qualche giorno. È Pino Romeo, urbanista, coordinatore del tavolo tecnico di tutela ambientale della Piana, tra i fondatori del comitato contro il rigassificatore di San Ferdinando, a consegnarla al manifesto dopo averla esposta succintamente nell’infuocata assemblea di lunedì sera, alla presenza dei sindaci in partenza per Roma. Dove ieri "l’operazione Gioia Tauro" ha avuto il via libera del governo. Un atto d’imperio, un sopruso. Contro la popolazione. In spregio alla legge italiana e...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi

Benvenuto su ilmanifesto.it

Uso di alcuni dati personali

I cookie sono piccoli file di testo che vengono memorizzati durante la visita del sito. Hanno diverse finalità:

Icona ingranaggi
Cookie tecnici

ilmanifesto.it usa solo cookie anonimi e necessari al buon funzionamento del sito. Non raccolgono dati personali e sono indispensabili per la navigazione o i nostri servizi.

Icona grafico
Cookie statistici

ilmanifesto.it non profila gli utenti per il remarketing o per scopi pubblicitari. Usiamo cookie statistici che servono per analizzare grandi gruppi di dati aggregati.

Icona binocolo
NON ospitiamo cookie pubblicitari o di profilazione.

Non vendiamo i tuoi dati e li proteggiamo. Potremmo però essere intermediari tecnici di alcuni contenuti incorporati da terze parti (ad es. video, podcast, post o tweet, pagamenti via Stripe). Consulta le privacy policy delle terze parti raccolte sul sito.

Se chiudi questo banner acconsenti ai cookie.