closefacebookgpluslinkedinmailphotosearchsharetwitterwhatsapp
Rubriche

Droga, Maroni smantella il sistema

Fuoriluogo. La Regione Lombardia riduce i servizi e contra le rette reali per le comunità

Lo scorso anno, dopo le elezioni regionali, il governatore della Lombardia aveva dichiarato che la nuova giunta avrebbe operato in discontinuità con le cattive pratiche che avevano travolto l’amministrazione precedente, procedendo, tra l’altro, al riequilibrio tra il settore sanitario, premiato negli anni scorsi a dismisura, e il settore sociale, cenerentola triste del sistema. A oltre un anno di distanza, nulla invece sembra cambiato. Non solo: nell’ultimo anno da piccolo impero crepuscolare, la vecchia giunta aveva aperto, quasi a giustificazione riparativa, degli importanti cantieri sperimentali sui bisogni attuali, con l’intenzione di metterli in seguito a sistema. L’attenzione della nuova giunta al...

Per continuare a leggere,
crea un account gratuito

Registrati

Hai già un account? Accedi